Home Curriculm ed eventi Curriculum Vitae

 

CURRICULUM VITAE

ITALIANO ENGLISH

 

 

 

Nata a Firenze nel 1973 dove vivo e lavoro.

FORMAZIONE
Laurea in Lettere moderne 1999
Master in Comunicazione e media - Indirizzo: Cultura e industria della fiction televisiva 2001
Certificato DITALS 2005

ESPERIENZE PROFESSIONALI
Dal 1998 al 2000 ho insegnato italiano agli stranieri.
Dal 2000 tengo corsi di formazione per adulti sulle abilità relazionali in contesti orali e scritti. 
Ho sperimentato l'utilizzo delle fiabe come strumento per favorire l'apprendimento e l'inclusione nel gruppo, in contesti di formazione professionale.
Contestualmente lavoro alla costruzione e gestione di sistemi online per la documentazione, gestione e monitoraggio di percorsi formativi, all'analisi dei dati, alla lettura dei fenomeni emergenti nel mondo della scuola.
Tengo lezioni sulle fiabe e la cultura popolare nei corsi della scuola per adulti I dintorni dell'arte:

- a. s. 2010/2011: Narrazioni in cammino, una breve spigolatura dalla fabella di Amore e Psiche (raccontata ne L'asino d'oro di Apuleio) ad Aschenputtel dei fratelli Grimm alle fiabe mediterranee e dell'Europa del nord con il tema dello sposo animale o sconosciuto;

- a. s. 2011/2012: La ricerca delle radici popolari degli italiani fra romanticismo e metodo scientifico parte integrante del corso Fu vera gloria? Dal Grand Tour all’esperienza del Risorgimento;

- a. s. 2012/2013: Le fiabe "ci" raccontano: percorsi di crescita e costruzione dell'identità (Lastra a Signa e Scandicci) e Fra letteratura autoriale e popolare . Percorsi di costruzione dell’identità (Poggio a Caiano) all'interno del corso Fatta l'Italia, facciamo gli italiani;

- a. s. 2013/2014: Boccaccio e la nascita della moderna novella laica, De principatibus di Niccolò Machiavelli, Sulle tracce di Vasco Pratolini all'interno del corso annuale L'identità italiana attraverso la Toscana;

- a. s. 2014/2015: Storia della storia del Don Giovanni, Il Don Giovanni di Molière, Le Novelle amorose ed esemplari di Marìa de Zayas y Sotomayor all'interno del corso annuale Modernità e contraddizione: viaggio nel Seicento delle rivoluzioni

Da sempre mi interesso di narrazioni: il mito, la fiction televisiva, la fiaba, la letteratura ...

Da dicembre 2011 sono socio fondatore di Fairitaly ONLUS, che intende promuovere, a partire da una sensibilità psicoanalitica, il diritto di ogni cittadino di «prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici» (dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, articolo 27).

Sono coautrice della tabtale Gatta Cenerentola, una nuova versione originale della fiaba di Cenerentola che, con cura narratologica e psicolanalitica, attinge dalle più belle versioni del passato (da Basile a Perrault, da Disney alla tradizione popolare toscana) facendole rivivere grazie all'interattività del mezzo digitale, che integra la voce, le musiche, le animazioni costruite rielaborando le illustrazioni di Arthur Rackham (Cinderella, 1919).

 

 

 

 

I was born in Florence in 1973 where I live and work.

TRAINING
Graduated in Italian Literature in 1999
Master in Communication and media - Specialising: Culture and idustry of TV fiction televisiva in 2001
Certificate in Didactis of Italian like Foreinger Language (DITALS) in 2005

PROFESSIONAL EXPERIENCES
From 1998 to 2000 I taught Italian Language to foreigner poeople.
From 2000 I teach in vocational training courses for adult people on relationship skills in oral and written contexts. 
I experimented the use of fairy tales as a tool to enhance learning and the inclusion in the group, in the context of professional training.
I also work in building and management of online systems for the documentation, management and monitoring of training course; I analyse data and read the emerging phenomena in educational system.
I hold lectures on lieterature an popular culture in the school for adults The surroundings of the art:

- a. s. 2010/2011: Narratives on the way, a short gleaning from fabella of Cupid and Psyche (recounted in The Golden Ass of Apuleius) to Aschenputtel written by the Brothers Grimm to the Mediterranean and northern Europe fairy tales that tell about the theme of the groom or unknown animal;

- a. s. 2011/2012: The search of the Italian popular roots between Romanticism and scientific method, inside of the course It was true glory? From the Grand Tour to the experience of Risorgimento ;

- a. s. 2012/2013: Fairy Tales tell about us: Le fiabe "ci" raccontano: paths of growth and identity constructon (Lastra a Signa e Scandicci) and  Between authorial and popular literature. Paths of identity constructon (Poggio a Caiano) inside of the course We made Italy, now let's make the Italians;

- a. s. 2013/2014: Boccaccio and the birth of the modern laic novella, De principatibus by Niccolò Machiavelli, On the tracks of Vasco Pratolini inside of the course Italian identity throughToscana;

- a. s. 2014/2015: History of Don Juan, Dom Juanm by Molière, Amorous and Exemplary Novels by Marìa de Zayas y Sotomayor inside of the course Modernity and contradiction: a tour in the Seventeenth century of revolutions.

I am interested in narratives: the myth, the television drama, fairy tales, literature ...

From december 2011 I am I am a founding member of Fairitaly ONLUS, which aims to promote, from a psychoanalytic sensibility, the right of every citizen "to freely participate in cultural life of the community, to enjoy the arts and to share in scientific advancement and its benefits' (Universal Declaration of Human Rights, Article 27).

I am co-author of tabtale Cat Cinderella, a new original version of the fairy tale of Cinderella which is built with narratological and psycoanalitic care and draws from the most beautiful versions of the past (from Basile and Perrault, from Disney to the popular tradition of Tuscany) making them alive again thanks to the interactivity of digital medium, which integrates voice, music, animations built reworking the illustrations of Arthur Rackham (Cinderella, 1919).